Il progetto

Il 22 febbraio 2018 è stato concluso un Protocollo di cooperazione istituzionale tra il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre e il Tribunale di Roma. Il Protocollo (v. anche sul sito del Tribunale di Roma) istituisce un coordinamento fra la XVIII Sezione specializzata sui diritti delle persone e dell’immigrazione del Tribunale di Roma e l’Università Roma Tre con due obiettivi.

Primo, creare un Osservatorio e Banca dati sui procedimenti in materia di diritti delle persone e protezione internazionale. Secondo, offrire ricerche per la predisposizione dei c.d. rapporti Country of Origin Information (COI). Entrambe queste attività si prefiggono un ulteriore obiettivo: quello di promuovere lo sviluppo dell’insegnamento clinico del diritto.

Pertanto, entrambi i progetti sono realizzati nell’ambito delle Cliniche legali del Dipartimento. All’Osservatorio lavorano gli studenti della Clinica dei Diritti, dell’Immigrazione e della Cittadinanza, mentre alla predisposizione dei rapporti COI gli studenti della Clinica legale Human Rights and Refugee Law, sotto la guida dei docenti del Dipartimento. In particolare, la Prof.ssa Enrica Rigo è responsabile per il coordinamento dell’Osservatorio; il Prof. Mirko Sossai e la dott.ssa Alice Riccardi sono responsabili delle COI; la Prof.ssa Noah Vardi è responsabile delle attività di partecipazione alle udienze e mediazione linguistica.